ETICHETTATRICI PER USO DOMESTICO E AZIENDALE

Le etichette sono sempre molto utili, aiutano a contraddistinguere contenuti, nominare scatole, rendere professionale le copertine insomma mille usi per un unico macchinario: l’etichettatrice.

ETICHETTARE TUTTO PER EVITARE EQUIVOCI!

Una volta le etichette venivano rilegate ad ambiti scolastici e lavorativi mentre adesso la praticità ha sdoganato questo articolo, obbligando i produttori ad arricchire di accessori e varietà un prodotto che fino a poco tempo fa era molto semplificato. Il sito http://www.ufficio.com/b/macchine-ufficio/15/8/etichettatrici/1/ mette a disposizione una vasta gamma di etichettatrici sia per uso domestico sia per quello aziendale. Un range di prezzi che abbraccia tutte le fasce, quindi e possibile acquistare qualcosa di piccolo e facile da riporre per saltuari lavoretti oppure optare per un macchinario atto ad un utilizzo quotidiano e più sofisticato. Tutti i modelli sono reperibili e corredati di molti pezzi aggiuntivi per arricchire la tua etichettatrice e sono anche accessibili i ricambi qualora si presentasse la necessità. Nel caso in cui sei già in possesso dell’attrezzatura potrai in qualunque momento rivolgerti al personale, per chiedere chiarimenti e consigli. Avere a disposizione un proprio mercato online ha moltissimi vantaggi:

Continua a leggere

La pulizia profonda e accurata della cucina.

In cucina ci sono diversi elementi che richiedono cure e attenzioni particolari. Ecco i migliori consigli che ti aiutano a pulire la cucina come se fosse intervenuta un’impresa di pulizie Roma.

Il forno.

La pulizia del forno è di grande importanza perché i residui presenti al suo interno bruciano e sprigionano fumi tossici. Puoi pulire il forno quando si sta raffreddando così i residui si stracanno più facilmente.

Continua a leggere

Porte blindate: come renderle inviolabili da parte degli scassinatori.

Questi sono 4 semplice interventi che ti permettono di renderle inviolabile la tua nuova porta blindata da parte degli scassinatori.

Rinforzare il muro.

Per installarti una nuova porta blindata, il pronto intervento fabbro Roma deve assicurarsi che il muro sia abbastanza solido e forte per reggere il peso della porta. Le porte blindate sono costituite da due lamine in acciaio, una interna ed esterna, che le conferiscono maggiore sicurezza. La porta diventa molto pesante e deve essere montata su un muro di tipo portante e non una cosiddetta tramezza. Il problema però non è insormontabile: il pronto intervento fabbro Roma provvede a mettere sotto malta una rete metallica che possa reggere il peso della tua nuova porta blindata.

Continua a leggere

Crostata alla marmellata o alla frutta di stagione

Tutti gli appassionati della pasticceria, ma anche i golosi e chiunque apprezzi i dolci casalinghi e genuini, conoscono la squisitezza della crostata: una base di pasta frolla fragrante e profumata farcita con marmellate golose, magari preparate in casa, o frutta di stagione. Si tratta di un dolce semplice ma di grande effetto, che può essere personalizzato con l’aggiunta della frutta preferita, così come di crema pasticcera e gelatina di frutta, per creare effetti di colore allegri e ispirati dalla fantasia, dai gusti e dai desideri. Se vuoi preparare una crostata a regola d’arte, tortadimele.it ti offre tutti i suggerimenti utili per ottenere un successo garantito, illustrandoti chiaramente, passo per passo, le corrette istruzioni per la confezione di una pasta frolla perfetta.

Continua a leggere

Come scegliere una porta blindata sicura e di qualità per la tua casa.

Questa guida ha lo scopo di aiutarti a valutare diversi aspetti  per scegliere una porta blindata che faccia al caso tuo.

  1. Isolamento termico. La porta blindata che scegli deve assicurarti un certo isolamento dal punto di vista termico. L’alloggio della porta costituisce un ponte termico poiché dai due lati ci sono temperature diverse, soprattutto in inverno. In questo punto, il calore può essere dissipato se entra aria fredda dall’esterno. L’effetto non è solo funzionale ma anche economico poiché sarai costretto a far andare di più l’impianto di riscaldamento con conseguente aumento in bolletta. Scegli con il tuo pronto intervento fabbro Roma porta blindata che blocchi fuori l’aria fredda, soprattutto se la porta non dà sul giro scale ma direttamente all’esterno.
  2. Isolamento acustico. Un discorso simile vale per l’isolamento acustico. La porta blindata, soprattutto se dà direttamente all’esterno, deve essere un copro unico col muro e bloccare le onde sonore. Se vuoi avere un ambiente tranquillo in casa, devi procurarti una buona porta blindata che isoli anche acusticamente. Se abiti a ridosso di una strada con traffico anche durante la notte, devi per forza prende una porta blindata con queste caratteristiche.
  3. Resistenza allo scasso. Le porte blindate sono classificate a seconda della loro resistenza allo scasso le classi 3 e 4 sono quelle perfette per l’uso abitativo. La classe 3 è preferibile per porte in un giro scale, mentre la classe 4 è indicata per usci che si affacciano sull’esterno o per case / villette isolate. Le porte blindate devono avere una serie di sistemi che ti garantiscano maggiore sicurezza. Innanzitutto, il telaio della porta deve essere un copro unico col muro, grazie a delle aste di acciaio che entrano nel muro stesso. Inoltre, puoi chiedere al pronto intervento fabbro Roma di installare anche una bocchetta protettiva che possa salvaguardare la serratura da tentativi di scasso con piede di porco, cacciavite o anche trapano.

Continua a leggere

4 consigli utili per il tuo trasloco.

Organizzare gli scatoloni.

Ogni scatolone deve contenere solo gli oggetti di un unica stanza, altrimenti rischi di fare confusione e aumentare il disordine. Gli scatoloni devono essere di cartone spesso e vanno chiusi sul fondo con lo scotch da pacchi, rifornendo bene il fondo se hai intenzione di metterci qualcosa di pesante all’interno. Utilizza un pennarello per segnare cosa contiene la scatola e la stanza in cui va portato. Puoi segnare su un agendina cosa contiene nel dettaglio la scatola appena preparata per non perdere nulla e ritrovare subito tutto quello che ti serve.

Continua a leggere

4 consigli per arredare la tua camera matrimoniale

Il tuo stile personale

Nelle camere matrimoniali devi creare un ambiente a tua immagine che rispecchi i tuoi gusti. Crea il tuo stile nelle camere matrimoniali mixando pezzi nuovi e recuperati. Segui il tuo istinto e arreda con gusto, senza però riempire troppo l’ambiente altrimenti rischi di avere un miscuglio indefinito. Lo spazio vuoto non deve per forza essere riempito ma può essere lasciato libero per far respirare l’ambiente e la composizione. Puoi inserire anche una poltrona, dove appoggiare gli abiti oppure fare a maglia. Utilizza anche uno specchio, dove puoi anche appendere cartoline, collanine e altri ricordi dei tuoi viaggi.

Continua a leggere