Porte blindate: come renderle inviolabili da parte degli scassinatori.

Questi sono 4 semplice interventi che ti permettono di renderle inviolabile la tua nuova porta blindata da parte degli scassinatori.

Rinforzare il muro.

Per installarti una nuova porta blindata, il pronto intervento fabbro Roma deve assicurarsi che il muro sia abbastanza solido e forte per reggere il peso della porta. Le porte blindate sono costituite da due lamine in acciaio, una interna ed esterna, che le conferiscono maggiore sicurezza. La porta diventa molto pesante e deve essere montata su un muro di tipo portante e non una cosiddetta tramezza. Il problema però non è insormontabile: il pronto intervento fabbro Roma provvede a mettere sotto malta una rete metallica che possa reggere il peso della tua nuova porta blindata.

Assicurare la tenuta.

Per essere certo che la porta non possa essere scassinata. Il pronto intervento fabbro Roma provvede a inserire delle zanche di ferro. Il telaio deve essere assicurato al muro e diventare un pezzo unico altrimenti i ladri potrebbero fare leva con un piede di porco e staccare il telaio e la porta chiusa dal muro. Le aste di metallo entrano per 15 centimetri nel muro e poi sono cementate per restare nel loro alloggio.

Scegliere la maniglia.

Per una maggior sicurezza, sarebbe meglio preferire una maniglia fissa all’esterno, cioè avere solo il pomello. In questo modo, diventa più difficile per i ladri entrare in casa per svaligiarla. Lo svantaggio però c’è: se per caso ti dimentichi le chiavi dentro casa e ti chiudi dietro la porta, non puoi più rientrare. È una questione da valutare attentamente e lascia stare se sei un tipo smemorato.

Proteggere la serratura.

La porta blindata potrebbe avere un punto debole se non ti assicuri che il punto dove è inserita la serratura sia ben protetto. La serratura viene montata in un foro sulla porta che costituisce un punto in cui i ladri potrebbero violarla. La bocchetta di protezione in metallo protegge l’alloggio della serratura.

Per altre informazioni o prenotazioni: sites.google.com/site/prontointerventofabbroroma .